News

Per curare il look dei candidati, BMA - Bologna Musica d’Autore - ha scelto i prodotti professionali Medavita, perché “se siamo quello che mangiamo, i capelli sono come li nutriamo”: e noi, per i capelli dei nostri concorrenti, desideriamo il meglio. Fra un acconciatura e l’altra, abbiamo intervistato alcuni componenti dello staff di Medavita per conoscere le nuove tendenze dell’estate 2017.

Leggi tutto...

La radio offre al teenager la privacy, e nello stesso tempo lo stretto legame tribale con il mondo della canzone, del mercato, della risonanza”, scriveva Marshall McLuhan ne "Gli strumenti del comunicare". E chi, meglio di Alessia Angellotti, giornalista professionista e corrispondente da Bologna di Radio Bruno - un’emittente attenta al giovane panorama musicale e protagonista di eventi quali “Radio Bruno Estate” - può commentare

Leggi tutto...

 
Autore, compositore e Fondatore dei Matia Bazar, Carlo Marrale, in occasione del BMA - Bologna Musica d’Autore  indossa gli abiti del giurato offrendo il suo giudizio sui giovani concorrenti. 
 
Cosa è cambiato nel panorama musicale italiano da quando hai iniziato la tua carriera ad oggi?

È cambiato tutto, è cambiato il modo di pensarla, di produrla, il modo di gestirla di diffonderla, di fruirla...e forse anche di viverla. Negli anni 60/70 per esempio, la musica era l'emblema della rivoluzione giovanile contro il sistema, e la canzone era parte integrante nella società. Oggi è percepita maneggiata è vissuta come un prodotto... che ci martella quotidianamente perdendo di fatto valore, spessore e appeal. 
Il fatto che quando ci ritroviamo con una chitarra ed un po' di amici, si cantino sempre canzoni di tanti anni fa, qualcosa vorrà dire.....

Cosa pensi del progetto BMA e del suo ruolo come talent scout?

Il fatto che il progetto BMA si ponga come obbiettivo la ricerca di cantautori e non fenomeni di breve durata, è sinonimo di serietà d'intenti di fronte al quale non si può non essere solidali e collaborativi. Il BMA mi piace perché si propone attraverso la ricerca di artisti che non si conformano alla logica attuale del prodotto creato a tavolino, di ridare lustro alla Musica italiana d'autore,come valore identitario della nostra cultura musicale .

Cosa deve avere, secondo te, un giovane cantautore oggi per avere successo?

...la bacchetta magica e possibilmente, talento, personalità, autocritica spietata, cultura, umiltà e la capacità di saper trasmettere le proprie emozioni nel cuore del pubblico. Questo ovviamente non è garanzia di successo perché oggi il "successo" è spesso determinato da fattori che prescindono dal talento o dall'originalità. Ma sono requisiti fondamentali per poter essere degli artisti onesti, sinceri e di successo, che per me significa fare quello che si fa al meglio e sempre con il cuore acceso.

Da autore di canzoni come giudicherai i testi dei semifinalisti del BMA?

Dalla loro capacità di emozionare, far pensare, far sorridere, commuovere. 
E dall'armonia delle parole con la musica... un buon testo da solo non farà mai una bella canzone...

I VHSUPERNOVA, band pop milanese nata nel gennaio del 2015 e composta dai membri Giulia Bonaccorsi (voce), Calogero Cacciatore (pianoforte, synth, back vocals) e Margherita Carbonel (contrabbasso, basso, back vocals), sono fra i 9 finalisti del BMA - Bologna Musica d’Autore. Li abbiamo incontrati per conoscerli meglio.

Come e quando nasce il vostro progetto?

Leggi tutto...

Arrivati fra i 9 finalisti, i Freschi Lazzi e Spilli, si preparano per la serata conclusiva del 7 ottobre presso il teatro “Il Celebrazioni” di Bologna. Nell’attesa, li abbiamo incontrati per farci raccontare un po’ di loro.

Come e quando nasce la vostra band?

La nostra band nasce nel 2010, inizialmente come fatto occasionale, per un concorso nella nostra città (Potenza). Ci presentammo

Leggi tutto...

Tra i più importanti discografici italiani, Stefano Senardi è - nella fauna selvaggia musicale - l’uomo che fa la differenza. Dal pop all’underground, il suo giudizio è come l’apparizione di una stella cadente: illumina, sorprende e infonde speranze, nel buio che connota non solo la musica, ma anche la critica italiana. Componente della giuria della prima edizione del BMA - Bologna Musica d’Autore - lo abbiamo incontrato per saperne di più.

Leggi tutto...

Chi siamo

Con uno staff altamente qualificato e la disponibilità di due studi di registrazione, due studi di mastering, uno studio di montaggio video/authoring ed un service audio/video recording live, Fonoprint è in grado di supportare integralmente la realizzazione di un progetto audio/video, curandone ogni fase di lavoro con passione ed esperienza.





FOLLOW US

icon facebook      icon instagram      icon twitter      icon youtube      icon tumblr

FONOPRINT STUDIOS

Fonoprint s.r.l. Società Unipersonale
via Bocca di Lupo n.6
40123 Bologna (ITALY)
tel. +39 051585254
fax +39 051334022
info@fonoprint.com
www.fonoprint.com